Vi sono poi altri titoli che potrebbero fare capolino durante la conferenza, tra cui il recente Detroit: Become Human, Gravity Rush Remastered, Gravity Rush 2, Nier Automata e Rime. Il nuovo prodotto di David Cage e Quantic Dream è stato per la prima volta mostrato alla Paris Games Week, con un lungo ed evocativo trailer d’annuncio senza però fornire nemmeno un periodo di uscita, che quindi potrebbe essere rivelato in questa occasione.

Gravity Rush Remastered, Gravity Rush 2 e Nier Automata erano invece presenti al Tokyo Game Show, e non è irrealistico pensare che altri dettagli possano essere forniti alla Playstation Experience. La presenza di Rime, presentato per la prima volta alla Gamescom del 2013 rimane tra i sogni proibiti di molti possessori di Playstation 4, visto che del titolo si sono perse ripetutamente le tracce.

L’unico punto a favore di una sua eventuale presenza sembra essere la volontà di Sony di non abbandonare molti dei progetti annunciati negli ultimi anni, anche a scapito di lunghi periodi di assenza dai radar, come nel caso di The Last Guardian e Wild. playstation-vr

Inoltre una sezione della conferenza verrà quasi sicuramente dedicata alle novità legate alla console, con un annuncio ufficiale della tanto rumoreggiata retrocompatibilità con i titoli Playstation 2, magari con un’ulteriore sorpresa riguardante i titoli PS1.

Probabili anche annunci sul lato software di PS4 , con informazioni sul prossimo aggiornamento di sistema e l’inserimento di feature come la possibilità di modificare il proprio ID PSN. Probabile anche la presenza del visore Playstation, di cui comunque si è già parlato alla Paris Games Week.

E voi cosa vi aspettate venga mostrato alla Playstation Experience? Che cosa vorreste vedere?

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui