La serie è ferma da quasi due anni.

A ridosso della distribuzione nelle librerie e nei chioschi nipponici, prevista per Giovedì 3 Dicembre, la casa editrice Akita Shoten ha mostrato la copertina del numero 1 del 2016 del settimanale Shonen Champion.

Un’uscita particolarmente attesa dagli appassionati di Saint Seiya perché segna il ritorno alla serializzazione del sequel canonico Next Dimension, opera dello stesso autore della serie originale Masami Kurumada, e perché coincide con il trentesimo anniversario della serie classica — che si affacciava su Shonen Jump proprio ai primi di Dicembre del 1985.

Una coincidenza festeggiata con gli onori della copertina della rivista e con pagine a colori per il capitolo 69 della serie (solitamente pubblicato in b/n sul settimanale e poi colorato per le raccolte in volume) ma anche con regali (furoku) per i lettori: un poster calendario a colori e sei spille speciali commemorative.
Come se non bastasse, ricordiamo inoltre che si rumoreggia la rivista possa dare un annuncio imperdibile su Saint Seiya.

saint seiya shonen champion 1 2016

In corso dal 2006 Saint Seiya Next Dimension è fermo dal Gennaio 2014 con il capitolo 68: da allora Kurumada ha pubblicato soltanto due capitoli speciali di otto pagine ciascuno nel Giugno del 2014 e nel Luglio del 2015. Negli ultimi mesi Kurumada ha lavorato sul nuovo manga autobiografico Ai no Jidai — Ichigoe Ichie, il cui primo e unico tankobon sarà disponibile a Dicembre.

kurumada indigo period

In Italia il manga è edito da J-POP; l’editore milanese a Lucca Comics 2015 ha presentato in anteprima il nono volume (mettendosi in pari con le uscite giapponesi), in distribuzione regolare nelle fumetterie dal 2 Dicembre 2015.
La serie classica è disponibile per Edizioni Star Comics, mentre gli spin-off Episode G, Saintia Sho e Lost Canvas sono pubblicati da Planet Manga.

Fonte: SSND

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui