Per la prima volta titolare di una testata solista, Bobbi Morse sarà probabilmente protagonista anche di una serie tv dopo essere comparsa in Agents of SHIELD.

Scienziata, agente dello Shield, spia, ex-moglie di Occhio di Falco: Barbara “Bobbi” Morse AKA Mockinbird, conosciuta in Italia come Mimo, nei suoi 44 anni di storia è stata molte cose ma mai protagonista unica di una testata Marvel. Nel 2016 questo cambierà.

mockingbird-cover-de08d

La Casa delle Idee ha annunciato sul suo sito che l’anno prossimo Bobbi avrà la sua serie regolare, affidata alla sceneggiatrice Chelsea Cain e alla disegnatrice Kate Niemczyk. Ad affascinare la Cain sono proprio i molteplici aspetti della vita di Bobbi, eroina che ha bisogno di cure mediche ogni settimana (ha ricevuto i suoi poteri quando Nick Fury le iniettò Siero del Supersoldato e Formula dell’Infinito per salvarle la vita dopo una ferita mortale) ma è anche un’affermata scienziata e una spia con una vita personale complicata e un ex marito “ingombrante”: Clint Barton, Occhio di Falco.

mimo mockinbird
Secondo Chelsea Cain, Kate Niemczyk riesce perfettamente a disegnare donne belle e sensuali senza svilirne forza e capacità.

Mockinbird/Mimo si troverà a vivere avventure “alla James Bond periodo Roger Moore”, muovendosi tra cospirazioni e complotti, affrontando nemici classici dello SHIELD come l’AIM, il Club Infernale ma anche… zombie. In più, ci saranno dei corgi.

L’annuncio di una testata per Mimo arriva dopo che il personaggio è entrato nel cast di Agents of SHIELD (interpretato da Adrianne Palicki) venendo bene accolto dal pubblico e la rete ABC ha ordinato uno spin-off che lo veda protagonista, Marvel’s Most Wanted.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui