I mutanti Marvel arrivano sul piccolo schermo.

Intervistato da Collider, Simon Kinberg, produttore dei film degli X-Men per la Fox, ha parlato di Legion, la nuova serie tv che seguirà le vicende di David Haller, figlio di Charles Xavier: “Quello che speriamo è di poter utilizzare il media televisivo per raccontare le storie degli X-Men in modo diverso e con un tono differente. Stiamo cercando di farlo anche con i film. Deadpool ha un tono antitetico a quello dei film degli X-Men. I film degli X-Men sono drammatici e quasi operistici, Deadpool è irriverente, isterico ed è una commedia vietata ai minori per molti versi. Le serie tv ci danno l’opportunità di andare oltre. Quello che intendiamo fare con Legion è qualcosa di completamente originale nel suo genere, vogliamo espandere il paradigma delle storie di supereroi e fare il Breaking Bad delle storie di supereroi.”

Legion seguirà le vicende di David Haller, un giovane schizofrenico che scoprirà come le voci che sente nella testa siano reali.

Noah Hawley (Fargo) scriverà il pilot e sarà il produttore esecutivo insieme a Lauren Shuler Donner, Bryan Singer e Simon Kinberg, produttori della saga cinematografica degli X-Men, e a Jeph Loeb e Jim Chory, produttori delle serie tv Marvel, oltre a John Cameron (Fargo).

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui