Nel 2015 Katsuhiro Otomo è stato il vincitore del premio “Grand Prix” al festival di Angoulême e quindi come da tradizione si è occupato del manifesto dell’edizione successiva.

La locandina presentata dagli organizzatori del Festival del fumetto francese sul loro sito web ufficiale è stata realizzata dal sensei Katsuhiro Otomo, creatore del celeberrimo manga Akira. Il disegno creato da Otomo fa riferimento alla pittura classica giapponese: un paesaggio rilassante realizzato con la tecnica degli acquarelli in cui i ramoscelli degli alberi si distaccano sul fondo di una montagna massiccia, il tutto realizzato utilizzando toni di grigio.

Il risultato è un disegno straordinario e che si distacca un po’ dai canoni che si usano per realizzare un manifesto.

In questo dipinto sono anche presenti alcuni elementi che rimandano sia all’opera del maestro Otomo sia ad alcune figure che rappresentano il mondo della Bande Dessinée: un disegnatore lavora alle sue tavola nascosto da una  casupola, poco lontano è parcheggiata la famosissima moto rossa di Kaneda, il protagonista di Akira, un volatile preso da Arzak di Moebius e in alto a sinistra la figura di Tintin che rivolge la faccia verso il cielo.

1031_b

L’altra notizia che viene resa nota dagli organizzatori del Festival è che Katsuhiro Otomo sarà presente ad Angoulême durante il festival del fumetto 2016 per essere insignito del premio Grand Prix assegnato l’anno scorso.

In seguito ci sarà anche una conferenza pubblica della durata di 2 ore e mezza dove il sensei con l’aiuto di immagini inedite parlerà della nascita e dello sviluppo della suo capolavoro Akira.

colonne_GP2015

Infine è stata annunciata una mostra che omaggerà Otomo, realizzata in collaborazione con il suo editore francese Glénat, dove saranno esposte le opere originali di una quarantina tra artisti francesi e stranieri ispirati dalle creazioni di Otomo.

Tutte le opere realizzate verranno poi raccolte in volume che sarà distribuito da Glénat stesso.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui