Andrà in onda su AMC a partire dal 2016.

Durante la promozione della sua nuova serie a fumetti, A train called love, edita da Dynamite Entertainment, Garth Ennis ha parlato brevemente del trailer della serie tv tratta da Preacher: “Non mi sono mai preoccupato della reazione dei fan online perché non è il mio settore ma mi hanno detto che tanta gente sta parlando del trailer. Buone notizie per chi deve promuovere la serie. Ho sentito che su Amazon il primo volume è andato esaurito, il che è fantastico. Mi è piaciuto il trailer. Mi piace il dialogo duro di Jesse e il modo in cui ti cattura fino alla sua esplosione di violenza. E il breve momento con Cassidy alla fine è la ciliegina sulla torta. Ho visto il pilot e credo sia eccellente. Il trailer colpisce il nervo giusto. Aspetto di vedere tutti gli episodi e cos’hanno fatto con la storia. Hanno apportato un’aggiunta interessante al concetto di base di Preacher è sono piacevolmente sorpreso dal risultato.”

Basato sul controverso e popolare fumetto omonimo degli anni ’90, Preacher, creato da Garth Ennis e Steve Dillon, è la storia di Jesse Custer (Dominic Cooper), prete in conflitto di una cittadina del Texas abitata da una misteriosa entità che gli permette di sviluppare un potere non convenzionale. Jesse, la sua ex-fidanzata Tulip (Ruth Negga) e il vampiro irlandese Cassidy (Joseph Gilgun), intraprendono un viaggio per trovare letteralmente Dio. La co-produzione Sony Pictures Television e AMC Studios è sviluppata da Seth Rogen e Evan Goldberg (Facciamola finita, Suxbad – Tre menti sopra il pelo, Cattivi vicini) e dallo showrunner Sam Catlin (Breaking Bad). La serie debutterà a metà 2016.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui