Durante il Monday night’s Tonight Show,  l’attore Michael Keaton ha spiegato tramite una sua esperienza la differenza tra Batman e Spider-Man.

Ospite al Monday night’s Tonight Show, l’attore Michael Keaton ha raccontanto una sua esperienza personale esponendo la differenza principale tra Batman e Spider-Man.

L’aneddoto riguarda direttamente l’attore: un giorno, intento a cambiare lo schermo rotto del suo iPhone, Keaton si è recato presso un negozio dove era presente sugli schermi il film di Spider-Man, con il commesso che sembrava più preso dal film che dal cliente.

Preoccupato che il commesso potesse riconoscerlo (cosa non accaduta), Michael si è tranquillamente messo a vedere il film con il commesso. Arrivati alla scena in cui Spider-Man, emotivamente coinvolto con Gwen Stacy piange, Keaton ha chiesto al commesso:” Ma è Spider-Man e piange?”.

Dopo la conferma del commesso, l’attore ha commentato in modo deciso:”Che str*****a, Batman non avrebbe mai pianto”

Su una cosa non abbiamo dubbi comunque: Batman è rimasto nel cuore di Michael Keaton. Con buona pace di Spider-Man

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui