Polemiche sulle scene di Gundam Iron-Blooded Orphans

Pubblicato il 10 Novembre 2015 alle 10:27

L’anime è in corso di diffusione in simulcast anche in Italia.

Il Japanese Broadcasting Ethics and Program Improvement Organization (BPO), organizzazione giapponese non-profit che si propone di migliorare la qualità delle trasmissioni televisive e di promuovere i più alti standard etici senza minare la la libertà di espressione, ha raccolto le rimostranze di alcuni spettatori turbati da una scena della serie tv Mobile Suit Gundam: Iron-Blooded Orphans.

In particolare è sotto accusa la scena in cui il giovane protagonista Mikazuki giustizia a sangue freddo a colpi di pistola prigionieri e soldati nemici che non oppongono resistenza. Il BPO è dunque preoccupato sull’impatto che una scena tanto violenta possa avere sui bambini ; l’organizzazione afferma: ‘Se si guarda al titolo si pensa immediatamente a un programma per bambini e che molti bambini potrebbero guardarlo’.

gundam orphans mikazuki

 

Invita infine le emittenti a fornire un qualche limite di età per la visione del programma, che ricordiamo andare in onda ogni Domenica alle 17:30.

Lo scorso Agosto fu segnalata una scena della sigla di chiusura di PriPara, in cui la protagonista indossava una sottoveste nera che citava una foto di Marilyn Monroe; a seguito della segnalazione la sequenza fu modificata. Vedremo se anche la segnalazione su Gundam avrà conseguenze simili.

Fonte: ANN

TAGS

Articoli Correlati

Fate/stay night: Unlimited Blade Works, la route omonima della celebre visual novel di Type-Moon, godrà di un nuovo adattamento...

26/11/2021 •

20:38

La serie originale della saga di Star Trek ritorna in una nuova edizione Blu-ray Disc grazie a Koch Media Italia. Per festeggiare...

26/11/2021 •

17:45

Le uscite manga J-POP del 1 Dicembre 2021 sono state comunicate attraverso il sito web ufficiale dell’editore. Tra i volumi...

26/11/2021 •

17:29