Stamattina alle ore 9 è scaduto l’embargo sulle recensioni di Rise of The Tomb Raider, il nuovo titolo Crystal Dynamics in esclusiva temporale su Xbox One. Vediamo quindi come è andata.

Su Metacritic il nuovo episodio della saga dedicata alla giovane archeologa ha un metascore di 87 su 100, basato su 52 recensioni di siti specializzati. Si passa dai 100 punti di DarkStation o Game Revolution, che sottolineano come gli sviluppatori siano riusciti a migliorare il lavoro fatto sul reboot due anni fa, ai 75 punti di Destructoid che invece critica molte scelte compiute dai ragazzi di Crystal Dynamics, soprattutto per quanto riguarda la storia e l’aspetto survival.

In generale le opinioni sono più che positive, andando a descrivere un titolo che basandosi molto sull’episodio precedente riesce tuttavia a presentare molte novità, sia nella struttura di gioco che presenta molte più attività secondarie del predecessore, molte più tombe esplorabili ed un trama che in molti punti riesce ad entusiasmare il giocatore.

Non mancano tuttavia i difetti, con diversi siti che sottolineano come in certi punti si noti lo sviluppo cross-gen. Rise of The Tomb Raider sarà disponibile per Xbox One in Italia a partire dal 13 novembre 2015.

Fonte: Metacritic

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui