È stato annunciato a Lucca Comics and Games 2015.

In occasione della presentazione sulle novità editoriali previste per lo Spirito con la Scure, il curatore della testata Moreno Burattini si è sbottonato accennando a un albo molto particolare in uscita l’anno prossimo, quando a ottobre 2016 – in concomitanza con i festeggiamenti per i trent’anni di Dylan Dog – la collana Zenith di Zagor raggiungerà, diabolicamente, il traguardo di 666 albi pubblicati!

Un numero, come ricorda Burattini, che oltre a richiamare il numero del diavolo, si ritrova – non a caso – sulla stessa targa della macchina dell’Indagatore dell’Incubo: DYD 666.

DYD 666_targa di Dylan Dog

Per l’occasione allo sceneggiatore Luigi Mignacco è venuta così l’idea di realizzare una storia speciale tutta a colori che omaggiasse il lavoro fatto da Tiziano Sclavi proprio su Zagor. Tiziano Sclavi, infatti, prima di misurarsi con il suo celebre personaggio, si è fatto le ossa in Bonelli con diversi personaggi, tra cui, soprattutto, lo Spirito con la Scure, per il quale ha scritto oltre venti albi.

Queste le parole in merito di Moreno Burattini:

Con un trucco narrativo che non sto a spiegarvi – e che non devo spiegarvi – troveremo il modo di rendere omaggio in una storia alle più belle invenzioni sclaviane dedicate a Zagor. E troveremo anche il modo di inserire un collegamento con l’Indagatore dell’Incubo, senza che ci sia Dylan Dog nell’albo.

A rendere, però, ancora più suggestivo l’evento, sottolinea infine Burattini, è che a disegnare l’albo sarà un disegnatore dello staff di Dylan Dog.

Stiamo parlando di una firma che compare nei primi dieci albi di Dylan Dog. Quindi proprio uno di quelli che hanno fondato Dylan Dog.

Di quale disegnatore si tratta? E quale sarà in concreto il soggetto della storia?

Non resta che aspettare l’ottobre 2016.

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui