Batman v Superman: Jesse Eisenberg si è concentrato su se stesso per interpretare Lex Luthor

Pubblicato il 4 Novembre 2015 alle 19:22

Il film uscirà il 24 marzo 2016 in Italia.

Intervenuto al Diane Rehm Show, Jesse Eisenberg, interprete di Lex Luthor in Batman v Superman: Dawn of Justice, ha parlato del suo ruolo: “Ho sempre pensato che la cosa migliore per un attore è concentrarsi su se stessi. Capire cosa ti fa arrabbiare, cosa ti rende vendicativo o virtuoso. Questi sono i sentimenti di Lex Luthor. Non guardi Gene Hackman, che è ovviamente un grande attore ed ha interpretato il ruolo in precedenza, e pensi: ‘Come posso imitarlo?'”

“Se lo imitassi sarebbe strano. Abbiamo volti diversi, esperienze di vita diverse, emozioni diverse. Ma quello che ho io, più di chiunque altro, sono i miei sentimenti e li uso. In questo modo il personaggio non sembra solo reale ma anche emotivo e onesto. Lui crede di essere l’eroe della sua storia. E’ un cliché da attore. Quando interpreti un villain, sei l’eroe della tua storia. E’ il modo più interessante per me come attore e credo che anche il pubblico possa apprezzarlo.”

Diretto da Zack Snyder, da un soggetto di David Goyer e una sceneggiatura di Chris Terrio, Batman v Superman – Dawn of Justice vede nel cast Henry Cavill, Ben Affleck, Amy Adams, Jesse Eisenberg, Gal Gadot, Jason Momoa, Diane Lane, Ray Fisher, Tao Okamoto, Callan Mulvey, Holly Hunter, Laurence Fishburne e Jeremy Irons. Il film uscirà il 24 marzo 2016 in Italia.

Articoli Correlati

Shaman King sta per tornare su Netflix con nuovi episodi della recente serie anime che adatta dal principio lo shonen manga di...

02/12/2021 •

20:53

Importanti novità per i fan di Fruits Basket. Prelude, che non è altro che un film animato riassuntivo basato sulle...

02/12/2021 •

20:00

Il canale YouTube Gundam Info, riferimento internazionale per tutti gli appassionati della serie, ha rilasciato da poco...

02/12/2021 •

19:38