Ben Affleck esordirà nel ruolo del Cavaliere Oscuro in Batman v Superman: Dawn of Justice.

Ben Affleck sta scrivendo il nuovo film di Batman insieme a Geoff Johns e potrebbe dirigere la pellicola oltre ad esserne il protagonista.

JoBlo rivela ora che la Warner Bros. rivela ora che vorrebbe Red Hood come villain. Il film sarà ispirato alle storylines Una Morte in Famiglia e Sotto il Capuccio nelle quali Jason Todd, il secondo Robin, viene ucciso dal Joker per poi resuscitare e adottare l’identità di Red Hood diventando uno spietato vigilante.

Nel film, Red Hood si fingerà Batman per rovinargli la reputazione e farlo sembrare un criminale. Nel frattempo, Todd lascerà degli indizi per Bruce sulla sua vera identità. Il confronto finale vedrà coinvolto il Joker.

In un’immagine del trailer di Batman v Superman: Dawn of Justice, Bruce ha un giornale in mano su cui qualcuno ha scritto: “Hai lasciato morire la tua famiglia.” Secondo alcune indiscrezioni, sarebbe un primo indizio di Red Hood.

A quanto pare, la Warner vuole uno sconosciuto per il ruolo di Jason Todd e nel film dovrebbe comparire anche Nightwing.

telegra_promo_mangaforever_2

2 Commenti

  1. Il fumetto “Under the Hood” interamente è una storia non proprio forte, ma reputo bellissima la sfida finale tra Batman, Jason e lo stesso Joker. Una scena straziante che affronta le responsabilità di Batman. Comunque, il punto è che se una parte del film sarà ispirata alla resurrezione di Jason, mi interesserebbe più che altro per questa scena finale. Per quanto riguarda la parte ispirata ad “A Death in the Family” sarà senz’altro interessante vedere in una nuova versione questa storia spezza cuori, ma sento che verrà raccontato in vari flashback nel film, cosa che non renderebbe bene per una storia simile!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui