Ogni anno Ikea, con la sua campagna Soft Toys for Education, collabora con UNICEF e Save the Children, al fine di raccogliere fondi per le scuole, le varie forniture ed altre attività educative, e dato che quest’iniziativa è completamente finalizzata ad aiutare i bambini, quest’anno Ikea ha pensato bene di progettare una linea di pupazzi che saranno venduti proprio per la sua campagna di beneficenza.

Il colosso svedese ha chiesto ai suoi più giovani clienti di inviare una serie di disegni realizzati con pastelli, evidenziatori, pennarelli e quant’altro, selezionando poi i 10 migliori tra di essi e trasformandoli in veri e propri pupazzi.

Alcuni assomigliano ad alcuni animali reali, come pipistrelli, puzzole e tigri, ma le vere perle sono le creazioni più astratte. Per ogni peluche venduto, Ikea donerà un dollaro (un euro in Europa) alla sua campagna Soft Toys for Education, che dal 2003 è riuscita a tirar su l’incredibile somma di 90 milioni di dollari.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui