Thor Ragnarok: Chris Hemsworth ringrazia il governo Australiano

Pubblicato il 23 Ottobre 2015 alle 09:16

Dopo l’annuncio dal governo australiano dell’inizio delle riprese di Thor:Ragnarok, Chris Hemsworth ringrazia il paese in un videomessaggio.

Per lui, australiano, è come giocare in casa: Chris Hemsworth tornerà infatti nel suo paese per inizare le riprese del nuovo film dedicato al dio del tuono. In merito a ciò, l’attore ha registrato un videomessaggio dove esprime gratitudine al governo.

“Voglio ringraziare enormemente il governo, in particolare il ministro  degli Esteri Julie Bishop ed il ministro per le arti Mitch Fifield, per avere reso possibile le riprese di Thor: Ragnarok qui in Australia. Sono eccitato all’idea di tornare a casa mia con il nostro team di produzione, che penso sia uno dei migliori al mondo. E’ fantastico vedere che il governo ci sostiene in questo modo. Non vedo l’ora di presentare i miei amici della Marvel a questo nostro bel paese”

Il video del messaggio di Chris è stato postato direttamente dal ministro Julie Bishop su Twitter:

L’uscita di Thor: Ragnarok nelle sale è prevista per il 3 Novembre 2017.

Articoli Correlati

C’era da immaginarselo, ma ora è ufficiale. Ci sarà un sequel per The Batman, nuovamente diretto da Matt Reeves e...

27/04/2022 •

21:12

Con l’avvicinarsi del rilascio della serie di Ms Marvel su Disney+ l’8 giugno iniziano a trapelare alcune immagini...

27/04/2022 •

18:00

“Decostruire. Ricostruire. Rinascere.” Finalmente torna a Roma il «Festival di storie, segni e disegni» ARF! Il Festival...

27/04/2022 •

16:04