15 cose che non sai su Ritorno al Futuro

Pubblicato il 21 Ottobre 2015 alle 15:30

Oggi Marty e DOC arrivano nel futuro! Se volete sapere qualche curiosità sulla trilogia di Zemeckis basta aprire questo articolo!

Il futuro è oggi. Il 21 Ottobre è il Back to the Future Day, ovvero il giorno in cui Marty McFly e Doc Brown vanno nel futuro in Back to the Future Part 2, sequel dell’iconico film. Per celebrarlo, ecco le 15 curiosità che non sapete su Ritorno al Futuro, grazie ad IMDb!

15. Ritorno al futuro è il maggior incasso del 1985

Locandina-ritorno-al-futuro

Il film esce il 3 Luglio 1985 e incassa 210 milioni di dollari negli USA e 381 milioni nel resto del mondo.

 

14. La sceneggiatura fu rifiutata 40 volte prima di essere approvata

BACKTO

La Columbia rifiutò la sceneggiatura perchè non era abbastanza “sexy” e suggerì di portare lo script alla Disney. Alla fine finì a Universal.

13. Eric Stoltz avrebbe dovuto interpretare Marty McFly

Stoltz
Stoltz era la prima scelta per Marty perchè Michael J. FOx non poteva liberarsi dal contratto con “Family Ties”. Alla fine Fox si liberò dagli impegni e Melora Hardin (che avrebbe dovuto interpretare Jennifer) perse il posto perchè era molto più alta di Fox.

12. Il ruolo di Marty fu offerto a Ralph Macchio

Macchio

Il ruolo fu offerto prima a Macchio che rifiutò.

11. Il primo ruolo di Billy Zane

Zane

Era ad Hollywood da sole due settimane quando gli fu offerto il ruolo di Match, uno degli amici di Biff.

10. Quale film ha ispirato la scena dell’orologio?

Clock

Nella scena di apertura, quando la telecamera passa sull’orologio. una foto di un orologio presenta una piccola immagine di Harold LLoyd tratta da Safety Last!, da cui prenderà ispirazione la scena di Doc e dell’orologio.

9. Le prime idee di macchina del tempo non erano fighe quanto quella della DeLorean

DeLorean

La Macchina del Tempo era originariamente concepito come un dispositivo laser. L’idea originale prevedeva che ad un certo punto fosse attaccato ad un refrigeratore, caricato su un camion, e portato in un sito per i test nucleari con Marty nel frigo. Fortunatamente Zemeckis scartò l’idea perchè non voleva che i bambini prendessero esempio da Marty.

8. Le origini della DeLorean

DOC

La DeLorean è apparsa nella terza sceneggiatura. Durante le riprese della trilogia furono usate 5 DeLorean e una solo per gli interni.

Zemeckis e Gale ricevettero una lettera da John DeLorean, dopo il film, per ringraziarli dell’uso della macchina nella pellicola.

7. Qual è l’origine del nome di Biff Tannen?

Biff

Biff Tannen fu chiamato così a causa di un executive della Universal, Ned Tanen, che non andava a genio a Zemeckis e Gale con cui aveva avuto da ridire.

6. Perchè Doc Brown sta sempre curvo?

Marty and Doc

La ragione della strana postura di Lloyd fu la differenza di altezza tra l’attore e Michael J. Fox.

5. I due sequel di Back to the Futuro furono i primi…

BTTF 3

Ritorno al futuro parte II e III furono i primi ad essere girati back to back, primo caso ad Hollywood.

Parte II uscì il 22 Novembre 1989 raccogliendo 450 milioni di dollari, mentre parte III uscì il 25 Marzo 1990 incassando 322 milioni di dollari.

4. Michael J. Fox era bravo ad usare lo skateboard?

Fox skate
Contrariamente all’opinione comune, Michael J. Fox non prese lezioni di skate per il film; era già abbastanza bravo. Nonostante tutto, Per Welinder fece da controfigura in alcune scene.

3. Curiosità su Johnny B. Goode

B. goode

Il cantante Mark Campbell doppiò Michael J. Fox per ogni scena in cui cantava.

Fox ha soltanto mimato di suonare la chitarra, ma aveva imparato la precisa progressione delle corde della chitarra così da sembrare perfettamente in sincro con la colonna sonora. Zemeckis aveva quasi tagliato la scena pensando che avrebbe distratto dalla storia.

2. Il curioso caso di Crispin Glover

George McFly

Crispin Glover interpretò George McFly nel primo film ma non tornò per il sequel a causa di una disputa sulla paga. Una nuova storyline per George fu scritta e l’attore Jeffrey Weissman interpretò il ruolo nei sequel.

Glover vinse una causa contro Universal dopo che alcune scene del primo film fu riusato in Parte II senza essere pagato.

1. Eric Stoltz non fu l’unico a “quasi” ottenere la parte di Marty McFly

McFly Almost

Immaginate che avreste potuto avere C. Thomas Howell o John Cusack come Marty, a tutti fu offerto il ruolo, così come a Johnny Depp!

Articoli Correlati

Arriverà il 14 dicembre nelle sale italiane il film 20th Century Studios Avatar 2: La Via dell’Acqua, primo sequel diretto da...

24/09/2022 •

11:00

One Piece: RED sta per arrivare nelle sale italiane e intanto in quelle giapponesi sta macinando record su record. La pellicola...

24/09/2022 •

09:05

Planet manga ha annunciato di recente direttamente sulla sua pagina facebook ufficiale l’arrivo in Italia di un nuovo...

23/09/2022 •

19:00