Scopriremo un tassello della storia non raccontato nell’opera originale.

Terra Formars ispira un nuovo manga derivato, dopo quelli incentrati su Michelle e Adolf. Il 47° numero di Weekly Young Jump annuncia infatti che il seinen manga sci-fi di Yu Sasuga e Kenichi Tachibana godrà di uno spin-off intitolato Terra Formars Gaiden Asimov.

A occuparsene il talento coreano di Boichi (Sun Ken Rock, Wallman) con la collaborazione alla sceneggiatura di Kenichi Fujiwara, autore dei romanzi Terra Formars The Outer Mission.

Lo spin-off esordirà il 4 Novembre all’interno del numero 23 di Grand Jump; racconterà una storia inedita incentrata su una missione affidata a Sylverster Asimov prima della partenza per Marte. Appariranno anche Elena e Ivan.

 

Terra Formars SpinOff Asimov Boichi

Terra Formars è in corso su Weekly Young Jump dal 2011; Shueisha pubblicherà il 15° tankobon il 19 Novembre. Il manga ha ispirato romanzi, videogiochi, un anime tv e OVA, cui seguiranno una seconda serie animata e un film dal vivo diretto da Takashi Miike e interpretato da Rinko Kikuchi.

In Italia è pubblicato da Edizioni Star Comics, mentre la prima stagione dell’anime è disponibile in streaming sottotitolato su VVVVID.

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui