Il classico sportivo degli Anni 70 è conosciuto in Italia grazie alla trasposizione animata omonima prodotta da Nippon Animation.

Vi riportiamo una notizia che pensiamo possa far piacere agli appassionati di animazione più grandicelli, quelli che negli Anni 80 non si perdevano una puntata delle numerose serie animate in onda sulle tv private, ma anche a quei ventenni che hanno potuto usufruire delle repliche sulle reti regionali tra gli Anni 90 e i primi 2000.

Il numero 46 della rivista Weekly Shonen Champion annuncia che Shinji Mizushima disegnerà un episodio autoconclusivo di ‘Yakyūkyō no Uta’ (‘La canzone dei patiti del baseball’) — ovvero ‘Pat la ragazza del baseball’ — all’interno del numero successivo del settimanale per ragazzi edito da Akita Shoten, in vendita dal 22 Ottobre.

Intitolato ‘Yakyūkyō no Uta – Tokubetsu-hen’ (‘La canzone dei patiti del baseball – Capitolo Speciale’), sarà un crossover con ‘Dokaben Dream Tournament Hen’ (la serie che il maestro attualmente serializza sulla stessa rivista) in cui Yuki (Pat) affronterà Taro Yamada — il protagonista di Dokaben. Le due serie si erano già incontrate nel 2006.

Yakyukyo no Uta tokubetsu hen

In ‘Yakyūkyō no Uta’ si raccontano le vicende di Yuki Mizuhara, una ragazza che vuole diventare veterinaria ma naturalmente portata per il baseball: viene così trascinata nei Tokyo Mets come prima giocatrice della lega da Tetsugoro Iwaka, un campione sul viale del tramonto che ne scopre il talento e la considera la propria erede.

pat baseball shinji mizushima manga 1

Il manga originale è stato serializzato tra il 1972 e il 1976 su Weekly Shonen Magazine di Kodansha (17 volumi); ha dato origine a due sequel a fumetti, un film con attori in carne e ossa, un anime televisivo in 25 episodi da 45 minuti, un film animato e un drama tv.

 

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui