Il manga di Yukito Kishiro arriva sul grande schermo.

20th Century Fox e James Cameron hanno annunciato che Robert Rodriguez (Sin City) dirigerà la trasposizione cinematografica di Alita: Battle Angel. La Lightstorm Entertainment di Cameron e Jon Landau produrranno il film per la Fox.

Cameron ha dichiarato: “Io e Robert vogliamo fare un film insieme da anni. Mi ha galvanizzato sapere che voleva fare Battle Angel. E’ molto collaborativo e siamo come due ragazzini che costruiscono un go-kart ma ci divertiamo lavorando sia creativamente che tecnicamente. Questo progetto mi è molto caro e non c’è nessuno di cui mi fidi più di Robert, con il suo virtuosismo tecnico e il suo stile ribelle, per prendere le redini della regia. Non vediamo l’ora di imparare l’uno dall’altro mentre realizziamo questo film epico.”

Rodriguez: “Battle Angel è una storia epica incredibilmente ricca e vibrante nella tradizione dei film spettacolari di Jim Cameron, incentrati sui personaggi. Lavorare sul suo script visionario e imparare le tecniche innovative di cui è stato pioniere è come frequentare un master class in regia. E’ un onore esplorare il mondo di Alita insieme a Jim e Jon, i cui film mi hanno ispirato per decenni.”

Ambientato nel 26° secolo, Alita: Battle Angel racconta la storia di Alita, una cyborg priva di memoria salvata da un dottore prima di essere demolita. Ricostruita, Alita ricorda solo il suo addestramento in una letale arte marziale e diventa una guerriera cacciatrice che elimina malvagi criminali. Tra azione e avventura, il film esplorerà il viaggio di una giovane donna alla scoperta di se stessa e alla ricerca dell’amore.

James Cameron ha sviluppato il progetto per oltre dieci anni.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. Sara la volta buona? da 15 anni se ne parla con Cameron che fa fuorviare tutti, prima dice verrà fatto prima di Avatar, e fa uscire prima Avatar, poi “nessun problema sara il prossimo mio film”, e vengono annunciati i 3 sequel di Avatar, no 1 ma 3, poi che verrà fatto dopo i sequel di Avatar…. DIO SANTISSIMO!!! dovremo aspettare altri 15 anni!

    passarlo a un’altro regista con Cameron alla produzione e l’unica cosa che si può fare se si vuole farlo uscire in tempi brevi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui