La voce di corridoio proviene dal Nord America, insieme all’annuncio di un gioco per smartphone.

Stando a Gen Fukunaga, presidente e CEO della casa editrice statunitense specializzata nella pubblicazione di anime FUNimation, il popolare manga sovrannaturale Tokyo Ghoul di Sui Ishida verrà trasposto ancora una volta in animazione, attraverso la terza stagione anime prevista per il 2016.

La dichiarazione del signor Fukunaga è apparsa in un comunicato stampa della compagnia GameSamba che annunciava un gioco per Android e iOS ispirato alla serie; sia FUNimation sia GameSamba sono sussidiarie della medesima compagnia, Group 1200 Media.

Attendiamo le conferme o smentite del caso.

tokyo ghoul anime

Finora Tokyo Ghoul ha ispirato due anime televisivi, l’omonimo Tokyo Ghoul e Tokyo Ghoul Root A (entrambi di 12 episodi), e l’OVA che adatta il prequel Tokyo Ghoul Jack; un secondo OVA è previsto per Dicembre.

Le serie tv sono state diffuse in streaming anche in Italia; Dynit ne cura l’edizione home video doppiata in italiano: la prima serie è già disponibile, la seconda arriverà entro fine anno.

Il manga è in corso per J-POP.

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui