E quest’anno al Lucca Comics, ci sarà anche la catanese Alessandra Patanè alias Alyah con i suoi  primi 4 volumi  cartacei di Greedy Flower, editi da Shockdom, reperibili su Shockdom Store, fumetterie e librerie.

Sinossi:

Questa è l’avventura di Keo: un bizzarro bambino dal passato misterioso e da una fame perenne, che viaggia insieme ad un mazzo di rose-demoni che usa per sfamarsi di anime.

Ma cosa o chi lo spinge a cibarsi di persone e raccogliere anime?

Greedy Flower è nato inizialmente come progetto per una collana che racchiudeva 10 tavole autoconclusive di fumetto per ogni autore. Si chiamava “10Lune” e la collana era indetta dalla BaE Edizioni. Il progetto purtroppo non partì rimanendo nel cassetto, quando un giorno decise di continuarlo e dare corpo alla storia e ai personaggi. Scelta saggia!

Come webcomics, da lunedì  12/10 ricomincia col sesto volume. Alessandra riesce a fondere l’urban fantasy con ai classici stilemi della scuola shonen/gotica giapponese, risultando originale e mai noiosa. Il tratto molto particolare è un misto tra alcune produzioni simil-gotiche filo-giapponesi e lo stile grafico di molti web-author francesi. Greedy Flower è un horror goth umoristico che narra l’eterna battaglia tra bene e male e voi, da che parte starete?

Il fumetto raccoglie 128 pagine in B/N, edito da Shockdom, fino ad ora sono usciti 4 volumi cartacei mentre gli altri 2 si possono trovare online.

Font: https://www.facebook.com/GreedyFlower/timeline

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui