Molti sono i fumetti omaggio a figure importanti della storia letteraria, dello spettacolo e chi più ne ha più ne metta. Questa è la volta di “Reginella”,  basato sull’infanzia della più grande attrice italiana di tutti i tempi Anna Magnani, con testi di Ottavio De Angelis e disegni di Angela Allegretti che è riportato nella sezione Piccoli Grandi Uomini de Il Giornalino.

Ne Il Giornalino, vedremo anche delle tavole dedicate al tenerissimo biscotto caramellato, L’omino di zenzero, del fumettista Dav Nello. Dedicato ai più piccoli, il fumetto si sviluppa in 4 episodi.

Sinossi:

Le avventure di un biscottino animato, un po’ birichino, che fa gola a tutti gli animali della fattoria e non solo. Creato con amorosa cura dalla cucina di una nonnina, l’omino esce ben cotto dalle fauci del forno per fuggire a quelle di un gattino goloso e addentrarsi nel bosco guadando un fiumiciattolo.

Ma le insidie delle foresta non saranno così semplici da affrontare…

Tornando a Reginella, da quest’anno il Giornalino riporterà in fumetti, le storie sull’infanzia dei più grandi personaggi che hanno segnato l’Italia, soffermandosi su qualche episodio particolare della loro crescita in modo da raccontarci il come e perchè della loro carriera e notorietà come per la piccola Anna che amava cantare “Reginella” per le vie di Roma e tra i tasti del suo amato pianoforte.

Un elogio, un encomio a quella donna che ha calcato i teatri più grandi d’Italia e ha segnato la storia del cinema, “di inarrivabile e passionale carica umana che la distingueva, oltre che come interprete, come donna forte, profonda e sensibile”.

GI1540_pag_01

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui