Avengers – Age of Ultron: i titoli di coda alternativi!

Pubblicato il 8 Ottobre 2015 alle 12:21

Il film è disponibile in home video.

Perception, compagnia specializzata in motion graphics, ha diffuso on-line le sequenze alternative dei titoli di coda di Avengers: Age of Ultron. Nella versione ufficiale si possono vedere gli Avengers in una grande scultura di marmo. Di seguito le alternative con le descrizioni.

Mente Alveare – Ispirata alla mente alveare di Ultron che gli permette di controllare intere armate di robot contemporaneamente.

Crepitio – Per generazioni, i fans Marvel hanno amato l’incredibile rappresentazione dei poteri e dell’energia pura emanati dai loro eroi preferiti sulle pagine dei fumetti, quest’alternativa s’ispira a quelle tavole classiche.

Crackle

Momenti Iconici – Le icone incapsulano personaggi, luoghi e punti della trama in forme semplici mentre ricche ambientazioni conferiscono un contesto diverso ad ogni simbolo.

I Più Potenti Eroi della Terra – Ispirata ai monumenti di guerra e alle sculture classiche, quest’alternativa mostra una scultura degli Avengers immortalati in uno scontro epico.

Scritto e diretto da Joss Whedon e prodotto da Kevin Feige, il film Marvel Avengers: Age of Ultron è basato sulla popolarissima serie a fumetti The Avengers, pubblicata la prima volta nel 1963.

Il film Marvel Avengers: Age of Ultron presenta ancora una volta Robert Downey Jr., nei panni di Iron Man, al fianco di Chris Hemsworth nel ruolo di Thor, Mark Ruffalo nella parte di Hulk e Chris Evans in quella di Captain America. La squadra di supereroi, completata tra gli altri dalla presenza di Scarlett Johansson nei panni della Vedova Nera, di Jeremy Renner nella parte di Occhio di Falco e dalla partecipazione Samuel L. Jackson nel ruolo di Nick Fury, si riunisce per sconfiggere Ultron, interpretato da James Spader, un terrificante essere tecnologico determinato a distruggere l’umanità. Nel corso della storia, i supereroi si confronteranno con due personaggi nuovi, potenti e misteriosi: Pietro Maximoff, interpretato da Aaron Taylor-Johnson, e Wanda Maximoff, interpretata da Elizabeth Olsen. Incontreranno anche un vecchio amico dal nuovo volto: Paul Bettany nei panni di Visione.

Articoli Correlati

Ultima delle serie di Destiny of X ad essere presentata, X-Force continua la sua corsa con Benjamin Percy ai testi, affiancato...

12/01/2022 •

14:17

L’incremento esponenziale dei casi di variante Omicron del Coronavirus ha spinto i vertici di LucasFilm a fermare la produzione...

12/01/2022 •

13:16

Tra le serie mutanti entrate nel nuovo corso Destiny of X, New Mutants è quella da cui ci si aspettava meno sorprese, dato che...

12/01/2022 •

11:42