In una recente intervista per promuovere il suo nuovo thriller “Sicario“, la star di The Walking Dead ha parlato di Frank Castle e di cosa vuol dire per lui poter impersonare un personaggio iconico come il Punitore.

Jon Bernthal ha rivelato di aver visto due dei film originali ispirati alle gesta del “Punitore”, sia quello di Thomas Jane nel 2004 sia quello di Dolph Lungren nel 1989. Quei film saranno stati di ispirazione per il suo Punitore, che vedrà la luce nella seconda stagione di Daredevil?

“Uuuuhhm, non posso dirlo, in realtà” ha risposto Bernthal quando gli è stata fatta questa domanda. “Alla Marvel non sono tanto di manica larga quando si parla di informazioni, su quello che puoi rivelare o meno. Quindi temo di non potermi sbottonare molto al momento.”

Su una cosa però l’attore è stato abbastanza chiaro:

“Quello che posso dire è che questa per me è una vera e propria responsabilità, e la sto prendendo davvero seriamente. Sono molto onorato di essere in Daredevil. Ho adorato la sceneggiatura, quando l’ho letta. Ci sono grandi attori, grandi scrittori. E se posso dirlo, voglio far capire a tutti quando sono grato e onorato per aver avuto questa opportunità, e che farò del mio meglio per tutti i fan dello show e del fumetto”. 

La seconda stagione di Marvel’s Daredevil vedrà la luce nel 2016.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui