Annunciato il manga di Gundam Iron-Blooded Orphans

Seguirà la nuova serie anime che debutterà il 4 Ottobre sulle emittenti televisive giapponesi.

Il numero di Novembre di Gundam Ace, ufficialmente in vendita dal 26 Settembre, annuncia che la prossima serie animata di Gundam, intitolata Mobile Suit Gundam – Iron-Blooded Orphans (Tekketsu no Orphans), godrà di una trasposizione manga.

L’adattamento debutterà il 26 Ottobre all’interno del numero di Dicembre della rivista e sarà disegnato dal giovane autore Kazuma Isobe.

gundam tekketsu no orphans manga

La storia è ambientata 300 anni dopo un grande conflitto tra la Terra e Marte noto come ‘Calamity War’. Una donna di nome Cordelia si imbarca in un viaggio verso la Terra per chiedere l’indipendenza della città marziana di Chryse, ora sotto il controllo del governo terrestre. La scorta la compagnia di sicurezza privata CGS, di cui sono membri i protagonisti Mikazuki Augus e Orga Itsuka.
L’attacco a Cordelia e alla CGS da parte del gruppo Gjallarhorn diventa il pretesto per Orga di ribellarsi contro la compagnia di sicurezza; Mikazuki e Orga sono spinti in un nuovo conflitto e per respingere Gjallarhorn Mikazuki guida un vecchio mobile suit risalente alla Calamity War e alimentato da un reattore nucleare: il Gundam Barbatos, capace di rubare armi e parti dai nemici per diventare più forte.

Tatsuyuki Nagai dirige l’anime presso Sunrise su composizione della serie curata da Mari Okada — lo stesso duo responsabile di Toradora!, Anohana e del reente film The Anthem of the Heart. La mangaka Yu Ito (Shut Hell) ha disegnato il character design originale, adattato per l’animazione da Michinori Chiba (Mobile Suit Gundam 00, Mobile Suit Gundam AGE).
Naohiro Washio, Kanetake Ebikawa, Ippei Gyobu, Kenji Teraoka e Tamotsu Shinohara hanno ideato il design dei mecha; dirige l’animazione dei mecha il veterano Masami Obari (Dancuga, Fatal Fury, Gundam Build Fighters).

Fonte: AL

Entra nel nostro canale di Telegram. Clicca qui
Loading...