1. Corto Maltese di Hugo Pratt

Hugo-Pratt_Corto_Maltese

Ben prima che il Fumetto nascesse nel mondo e fosse riconosciuto come Arte, in Italia nel 1927, a Rimini, nacque colui che più di tutti ne ha plasmato forma e contenuti regalando all’umanità perle inestimabili che ancora oggi conquistano e stupiscono.

Hugo Pratt è il fumettista italiano più importante di sempre, l’unico ad essere inserito nella Hall of Fame del fumetto che grazie al suo personaggio più famoso e iconico, Corto Maltese porta il lettore alla scoperta di un mondo lontano, fantastico, ricco di avventure e misteri, quel pianeta sul quale tutti noi viviamo senza darne importanza, senza essere minimamente meravigliati ed estasiati dalla vita, che regala ad ogni occasione un’avventura.

Corto Maltese è AVVENTURA, è VITA, è FUMETTO, è un CAPOLAVORO dove il tratto sottile e definito di Pratt combacia alla perfezione con la sua scrittura, fluente, mai banale, magica e ricca anche nel silenzio di momenti unici e irripetibili.

Compra: Corto Maltese. La giovinezza: 1

Quali sono i vostri fumetti italiani preferiti di sempre?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui