L’Attacco dei Giganti durerà ancora 3 anni, e avrebbe dovuto essere molto diverso

Pubblicato il 6 Settembre 2015 alle 11:30

Shintaro Kawakubo, che dall’inizio del manga ne supervisiona la pubblicazione, svela un po’ di cose sulla fine e la genesi della hit multimilionaria di Hajime Isayama.

In un’intervista al magazine Antenna in occasione del suo 33° compleanno (auguri!) l’editor Kodansha Shintaro Kawakubo ha raccontato dei retroscena sulla nascita  e la conclusione de L’Attacco dei Giganti, il manga di Hajime Isayama di cui si occupa dal sin dall’inizio, nel 2009.

shintaro kawakubo
Shintaro Kawakubo

Ricordando i giorni in cui pianificava con Hajime Isayama quello che sarebbe diventato l’Attacco dei Giganti, Kawakubo racconta che il suo consiglio al giovane mangaka (neanche 22enne all’epoca) era stato di disegnare “Qualcosa per tutti, che fosse semplice da comprendere per la maggioranza del pubblico”. Isayama però si oppose, domandandogli “Ma chi sarebbe questa ‘maggioranza del pubblico’?” e preferendo creare qualcosa di controverso e con un maggiore impatto, anche se sarebbe stato capito da pochi. La discussione andò avanti per più di un anno.

hajime isayama
Hajime Isayama

Passando alla fine, Kawakubo ha confermato alcune recenti dichiarazioni di Isayama che nel Giugno 2015 giudicò l’Attacco dei Giganti “Completo al 60%”. L’editor ribadisce questa stima mettendo il tutto su un piano temporale: per lui ci sono ancora storie per 3 anni di pubblicazione. La fine del manga che ha venduto decine di milioni di copie in tutto il mondo arriverà quindi intorno al 2018, dopo all’incirca 25/27 volumi.

Ad oggi sono stati pubblicati in Giappone 17 volumi de l’Attacco dei Giganti, 16 dei quali arrivati anche in Italia grazie a Panini Comics. Le copie del manga in circolazione in tutto il mondo avrebbero ormai superato i 50 milioni.

Curiosità: il 5 Settembre, compleanno di Shintaro Kawakubo, è anche il giorno della nascita della scienziata e fanatica di giganti Zoe Hanji, a cui sono state dedicate per l’occasione fan-art di tutti i tipi come quelle che vedete qui sotto:

https://twitter.com/noranekoze/status/639816560501067777?ref_src=twsrc%5Etfw

Articoli Correlati

Lupin the 3rd Part 6 ha debuttato il 9 Ottobre 2021 anche in Italia su Amazon Prime Video, che la diffonde in simulcast in...

15/10/2021 •

13:03

Le uscite Planet Manga di Dicembre 2021 sono online sul sito web di Panini. Tra le novità del mese due titoli annunciati nei...

15/10/2021 •

11:41

Il manga di Machito Gomi che adatta Esplorazioni Pokémon è arrivato a conclusione. L’ultimo capitolo di Pocket Monsters:...

15/10/2021 •

08:53