Grafica

L’impatto visivo è ottimo, con un orizzonte ben definito e un colpo d’occhio eccezionale ad ogni momento del giorno o della notte. Gli sviluppatori sono stati in grado di ricreare un mondo desolato e decaduto eppure vivo, pulsante e mutevole: il vento soffia imperterrito, sempre spazientito, e batte le strade sabbiose tanto quanto gli pneumatici dei bolidi nemici, che sollevano al cielo colonne di polvere.

Anche gli ambienti indoor sono di buona fattura, rugginosi e sporchi, e le animazioni dei personaggi (soprattutto dei protagonisti) sono davvero ottime.

Il culmine dello spettacolo visivo che il gioco può offrire è rappresentato dalle imponenti tempeste di sabbia che si abbattono all’improvviso sulla mappa, offrendo un’ulteriore varietà al già ricco gameplay.

Durante queste spettacolari sequenze, Madre Natura dà libero sfogo della sua immane potenza, scatenando fulmini e saette sul selciato, abbassando al minimo la visibilità e rendendo gli inseguimenti ancora più unici.

Più è intensa la tempesta più sarà difficile sopravviverle, e solo migliorando le caratteristiche tecniche della nostra auto da guerra saremo in grado di muoverci all’interno dell’infernale turbinio di polvere. I meno coraggiosi potranno scegliere di rifugiarsi nelle basi conquistate e attendere la quiete dopo la tempesta.

MadMax_Wasteland

Longevità

Un gioco così grande offre tantissime ore di divertimento. Le 30/40 ore per terminare la campagna (come al solito dipende da quanto il giocatore si lascerà distrarre dalle numerose altre attività che il gioco ci propone) soddisfanno e non annoiano mai.

Una volta terminata la storyline principale, come abbiamo detto, le cose da fare non mancheranno: la mappa del gioco è potenzialmente “infinita”, e potrete viaggiare in direzione dei suoi confini attraverso le desolate lande del Grande Nulla, fino a che non saremo sconfitti dalla noia o uccisi dai pericoli che vi si annidano. Tutto dipende da quanto saremo pazzi. 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui