Samurai, elfi, orchi e dragoni si affrontano in un mondo magico e fantastico.

Il numero di Ottobre della rivista Young King Ours di Shonengahosha, uscito ieri in Giappone, ha pubblicato l’elenco dei membri dello staff che realizzerà l’adattamento animato del manga originale Drifters di Kouta Hirano. La stessa pagina ci offre alcuni disegni preparatori dei personaggi, caratterizzati graficamente da Ryoji Nakamori (Hellsing Ultimate) il quale si occuperà anche della direzione dell’animazione:

drifters anime young king ours 10 2015

Al regista Kenichi Suzuki (Le Bizzarre Avventure di JoJo) e agli sceneggiatori Hideyuki Kurata (The World God Only Knows, Maria the Virgin Witch) & Yousuke Kuroda (Hellsing Ultimate, Gungrave), già annunciati in precedenza, si aggiungono:

Ricerche scenografiche: Seiichi Shirato (Lupin III — La donna chiamata Fujiko Mine)
Direzione artistico: Ken’ichi Tatefuji (A Town Where You Live)
Produzione della Computer Grafica: Garyo Tanaka (Deadman Wonderland)
Direzione della Computer Grafica: Tomohisa Takae
Scelta dei Colori: Haruko Nobori (Magi – The Labyrinth of Magic)
Direzione del Suono: Yota Tsuruoka (Full Metal Panic!)
Design del Font: Setta
Montaggio: Kiyoshi Hirose (Rosario + Vampire)
Produzione: Comitato di Produzione per Drifters

Vi riproponiamo il video promozionale proiettato allo stand del produttore NBCUniversal in occasione del Comiket 88 di inizio Agosto:

https://youtu.be/zLEMI-7ys7U

Drifters è stato portato in animazione per la prima volta attraverso un cortometraggio inserito come bonus nel decimo e ultimo OVA di Hellsing Ultimate. Il corto venne supervisionato da Ryoji Nakamori (Hellsing Ultimate) insieme al direttore tecnico Kazuya Miura e al direttore dell’animazione Masayori Komine (entrambi provenienti da Macross Frontier). Yasushi Ishii, già autore della colonna sonora della serie tv di Hellsing, compose le musiche. L’anime è stato annunciato lo scorso Marzo.

Il manga originale, in corso dal 30 Aprile 2009 sulle pagine della rivista seinen Young King Ours di Shonengahosha (4 tankobon al momento), ha per protagonista Shimazu Toyohisa, samurai realmente esistito che ha combattuto nella storica battaglia Sekigahara (1600). In punto di morte viene trasportato in un mondo magico in cui verrà costretto a lottare senza sosta insieme ad altre figure storiche e creature fantastiche.
In Italia è in corso per J-POP, già editore di Hellsing, dall’Aprile del 2012.

Fonte: ANN, Yaraon

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui