La serie prodotta da Sam Raimi partirà il 31 ottobre su Starz.

Intervistata da CBR, Lucy Lawless, interprete di Ruby in Ash vs. Evil Dead, ha parlato del personaggio: “E’ una stronza tosta e segue Ash Williams, è sempre arrabbiata e ossessionata. Lo crede responsabile per la piaga dei Non Morti e per la morte di suo padre, il padre del mio personaggio, il Professor Knowby nei film di Evil Dead. Era il proprietario del Necronomicon.”

“La serie è troppo divertente, è sporca, sanguinosa, disgustosa e davvero divertente.”

Lucy Lawless ha già lavorato con Bruce Campbell in Xena – Principessa Guerriera: “E’ un bravo ragazzo e mi ha creata a un po’ a sua immagine. Mi era stato detto di parlare con Bruce prima di interpretare Xena per imparare come diventare una star educata. Infatti l’ho davvero imparato da Bruce. Quando mi dicono: ‘Lucy, vuoi combattere?’ vorrei rispondere: ‘No, odio combattere. Un altro combattimento, state scherzando?’ Invece Bruce mi ha insegnato a dire: ‘Fantastico! Mi piacerebbe proprio.’ Perché dire così, anche se non ti va, risolve il problema.”

Negli ultimi trent’anni, Ash ha evitato responsabilità, maturità e il terrore delle forze del male. Quando una piaga di non morti minaccia di distruggere l’umanità, Ash è costretto ad affrontare i suoi demoni, personali e letterali.

Santiago interpreterà Pablo Simon Bolivar, un immigrato idealista che diventa la leale spalla di Ash e crede nel suo eroismo anche se Ash non crede in se stesso.

DeLorenzo sarà Kelly Maxwell, una ragazza impetuosa che cerca di sfuggire al suo passato. Capitata suo malgrado nella lotta contro i non morti Kelly troverà un nuovo tipo di famiglia in Ash e Pablo.

Il pilot è diretto da Sam Raimi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui