L’attore australiano tornerà ad impersonare il mutante artigliato nel terzo film della serie, in uscita nel 2017.

Hugh Jackman sarà anche in procinto di dire addio al ruolo di Wolverine, eppure per uno che sembra essere nato per ricoprire la parte del mutante canadese calarsi nella parte di Logan non è mai difficile né mai lo sarà. Soprattutto se per una buona causa.

L’attore infatti ha recentemente partecipato ad un programma radiofonico australiano, invitato dai presentatori Kyle e Jackie O per realizzare il sogno di Domenic, un bambino di 9 anni a cui fin dalla nascita è stata diagnosticata la Fibrosi Cistica. Il bambino, in collegamento telefonico con Jackman, pensava che l’attore fosse sul set di uno dei suoi film, ma in realtà il suo idolo era proprio nella stanza accanto! Il tutto è stato organizzato dalla fondazione Esprimi un Desiderio, e a giudicare dalla reazione di Domenic la sorpresa sembra essere riuscita in pieno!

L’ingresso in scena di Wolverine ha emozionato il ragazzino, che all’improvviso ha visto il suo supereroe preferito irrompere nello studio con una delle sue pose feroci e aggressive. Qui sotto potete trovare il divertente (e commovente) siparietto!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui