La stessa attrice ha doppiato Pai negli OVA degli Anni 90.

Per festeggiare i 25 anni dal debutto come cantante e doppiatrice Megumi Hayashibara, nota agli appassionati di anime per i suoi ruoli nei panni di eroine quali Ranma, Rei Ayanami, Lina Inverse o Faye Valentine, ha annunciato che inciderà un maxi CD singolo ispirato al seinen manga sovrannaturale 3×3 Occhi (Sazan Eyes) di Yuzo Takada.

Intitolato Samhara ~Sei Naru Chikara~ (Samhara — Potere sacro), conterrà sei tracce: l’omonima canzone Samhara ~Sei Naru Chikara~, Mo Hitori no Watashi (Un’altra me stessa), il pezzo ‘raks-ati’ dalla colonna sonora del videogame del 1998 per Playstation 3×3 Eyes: Tenrin-ō Genmu, il duetto ‘Stay’ in coppia con Kouji Tsujitami (la voce di Yakumo negli OVA) e le versioni strumentali di Samhāra ~Sei Naru Chikara~ e Mō Hitori no Watashi.

Sarà disponibile per la vendita dal 21 Ottobre.

Megumi Hayashibara

L’originale 3×3 Occhi è stato serializzato su Young Magazine dal 1987 al 2002 (40 volumi, disponibili in italiano per Edizioni Star Comics); negli anni successivi Takada ha disegnato degli episodi autoconclusivi finché, nel Dicembre del 2014, ha lanciato il sequel  3×3 Eyes: Genju no Mori no Sonansha (3×3 Occhi: il sopravvissuto della foresta delle bestie del mito) sulle pagine della rivista online Young Magazine Kaizokuban (un volume finora).

3x3 Eyes Genjuu no Mori no Sounansha 1

Tra il 1991 e il 1995 il manga ha goduto di due miniserie di OVA: in entrambe la protagonista Pai aveva la voce della Hayashibara.

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui