The Hateful Eight, il nuovo film del regista, uscirà il prossimo 8 gennaio in Italia.

Intervistato dal Vulture, Quentin Tarantino ha parlato dell’invasione dei film di supereroi ad Hollywood: “Leggo fumetti fin da quando ero un ragazzino e ho avuto le mie personali ossessioni sul Marvel Universe per anni. Non ho alcun problema con questa storia dei supereroi, eccetto che non avrei voluto aspettare fino ai cinquant’anni perché diventasse il genere dominante. Negli anni ’80, quando i film facevano schifo, ho visto più film allora di quanti ne abbia visti in tutta la mia vita e i prodotti redditizi di Hollywood erano i peggiori dagli anni ’50, quello sarebbe stato un ottimo momento.”

“All’epoca lavoravo in un video store. Ma mi sarebbe piaciuto vedere questi film. Era il mio periodo. Avevo vent’anni ed ero come i ragazzi del Comic-Con che vanno a vedere ogni film DC e Marvel. Ma ora ho cinquant’anni. Non li guardo tutti.”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui