Al Wizard Word Chicago, il protagonista di Gotham Ben McKenzie (Jim Gordon) parla del nuovo show dedicato alla ragazza d’acciaio.

Durante il panel dedicato a Gotham del Wizard Word Chicago, Ben McKenzie è stato interrogato sulla nuova serie dedicata a Supergirl, che verrà trasmessa lo stesso giorno di Gotham (il lunedì).

In risposta, Ben ha affermato che non c’è nessun conflitto tra le due serie, anche se spera che i fan guardino Gotham in diretta e Supergirl in differita dato che scherzando si è definito “un tipo competitivo”. Ha comunque sottolineato che con l’avvento di nuove serie tv dedicate ai fumetti, è una cosa normale che prima o poi qualcuna andasse in onda la stessa sera. E poi conclude:” Gesù, era ora che arrivasse una serie anche su un eroe femminile!”

Riguardo ad un’ altra suggestione dei fan, ovvero di vedere Superman o altri personaggi DC al di fuori del Bat-Mondo, l’attore con una battuta ha affermato che i personaggi volanti non avrebbero poteri  a Gotham. Ha continuato: “Batman ha 75 anni di storia, penso che la trama di Gotham possa essere interessante anche senza aggiunta di personaggi esterni, i quali potrebbero compromettere la stabilità dello show ed  offuscare l’obiettivo della serie, che è quello di definire Gotham City prima dell’avvento di Batman.”

Gotham tornerà in onda con la seconda stagione lunedì 21 settembre su Fox.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui