La miniserie dell’orrore di Keith Giffen e Kody Chamberlain approda nelle sale.

Fox ha acquisito i diritti cinematografici di Tag, la miniserie BOOM! Studios di Keith Giffen e Kody Chamberlain uscita nel 2006, per il regista John Leonetti (Annabelle).

La miniserie horror è incentrata su un uomo “etichettato” in una strada da uno straniero, il quale lo ha condannato con un’antica maledizione che porta il corpo a putrefarsi. L’uomo sta di fronte a un dilemma: guardare se stesso morire o trovare qualcun’altro da “etichettare.”

Stando a Deadline, l’adattamento è stato pensato come un thriller psicologico con una protagonista femminile.

Ross Richie, Stephen Christy e Adam Yoelin producono la pellicola per BOOM! Studios.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui