Il nuovo episodio della saga uscirà il 16 dicembre in Italia.

Durante il D23 Expo, l’evento Disney in svolgimento al Convention Center di Anaheim, la Lucasfilm ha presentato Star Wars: Il Risveglio della Forza. Sono intervenuti il regista J.J. Abrams, Kathleen Kennedy, presidente della Lucasfilm, e gli attori John Boyega, Lupita Nyong’o, Daisy Ridley ed Oscar Issac.

Abrams ha svelato che l’attuale montaggio del film dura circa 124 minuti, esattamente come L’Impero colpisce ancora.

Il regista ha poi dichiarato che il suo personaggio preferito è Capitan Phasma, interpretata da Gwendoline Christie: “Voi pensate ‘Cosa? Indossa un costume.’ Ma quando indossi un costume occorrono diverse capacità e un talento aggiuntivo per la performance e lei le possiede. E’ incredibile lavorare con lei. Sono felice che il personaggio sia visivamente straordinario proprio com’era stato disegnato perché lei lo merita e anche i fans.”

E’ stato precedentemente annunciato che Colin Trevorrow, regista di Jurassic World, dirigerà Star Wars – Episodio IX: “Colin non ha bisogno dei miei consigli, farà un gran lavoro. Ma posso dire che sarà entusiasta di questo fantastico cast e di questa incredibile troupe. Sono geloso del fatto che lavorerà con loro perché sono fantastici, tutti quanti.”

Il regista parla dell’importanza di girare in ambienti reali: “Ovviamente è Star Wars e ci saranno migliaia di immagini in CG ma era davvero importante per noi non utilizzala dove non ce ne fosse bisogno. E’ incredibile quanti problemi risolva. Se giriamo col blue screen dobbiamo risolvere tutto dopo. Se giriamo col green screen dovremo fare tutto dopo. Era davvero importante per un senso di autenticità costruire i set, gli esterni, gli interni, andare sulle vere location illuminate dal sole.”

“So che suona stupido, ma nel video dietro le quinte potete vedere questa ripresa della cabina di pilotaggio del Millennium Falcon ed era all’aperto. Non eravamo costretti a farlo ma la ragione per cui l’abbiamo fatto è che non puoi ricreare la luce solare. Non puoi fare una buona imitazione. C’è qualcosa di speciale nel vedere il personaggio di Daisy seduto nella cabina con la luce solare che filtra mentre la nave si muove. E’ un piccolo dettaglio e non so se a qualcuno importerà ma è una cosa incredibile vedere quanto sia migliore perché è reale. Abbiamo cercato di fare così il più possibile. E’ stato difficile ma ne è valsa la pena.”

Chewbacca è talmente amato che, a furia di distribuire abbracci sul set, ha perso il pelo: “C’erano queste persone fantastiche nel dipartimento costumi che erano sedute a cucire i peli, un pelo alla volta. Sono stati seduti lì per settimane per finire un braccio. E’ un lavoro che porta via tantissimo tempo e sembra un lavoro ingrato ma continuo a ringraziarli perché hanno sono stati fantastici. Non puoi negare Chewbacca. Tutti quelli che visitavano il set, anche alcune comparse, volevano abbracciare Chewbacca. Era una continuazione. Ed era uno dei motivi per cui mancava il pelo sul costume.”

Nel nuovo film, John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson e Max von Sydow si uniranno alle star della saga Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew e Kenny Baker. Star Wars: Il Risveglio della Forza è diretto da J.J. Abrams e scritto da Lawrence Kasdan e Abrams. Kathleen Kennedy, Abrams e Bryan Burk sono i produttori, mentre John Williams torna come compositore per le musiche.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui