Il sequel di Pacific Rim uscirà il 4 agosto 2017 negli USA.

Intervistato da Collider, Guillermo del Toro ha rilasciato brevi dichiarazioni su Pacific Rim 2: “Charlie Day (interprete di Geislzler) ha un grande ruolo ma anche Charlie Hunnam. Tutti o quasi tutti quelli che sono sopravvissuti torneranno. Abbiamo ucciso gli altri. Abbiamo ucciso metà cast.”

Il regista sta lavorando anche ad un remake de La casa dei fantasmi per la Disney: “Tutto quello che puoi fare è sviluppare la sceneggiatura, inviarla, aspettare la reazione, considerare il budget, concordare o dissentire sul budget e procedere. Ogni progetto passa per lo stesso processo. La gente mi chiede perché ho cinque film in sviluppo. Ne ho cinque perché ne verrà realizzato solo uno. Quando mi sono dedicato ad un singolo progetto per un certo periodo, mi sono ritrovato a stare tre, quattro anni senza girare. E’ già successo due volte quindi vivo una vita di realtà. Devo tenere questi progetti in vita per sperare e pregare che almeno uno accada.”

Su Hellboy 3: “Stessa storia. I fans lo vogliono, noi lo vogliamo, ma gli studios… E’ un grande film, più grande del primo e del secondo. I numeri di Hellboy hanno senso grazie all’home-video. Hellboy II esiste non perché un produttore ha detto: ‘Sono un grande fan.’ Il primo ha incassato più soldi con i Blu-ray e i DVD che nelle sale. Ora quel mercato è finito.”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui