Il film della serie Star Wars Anthology avrà il giovane Han Solo come protagonista.

Chris Miller e Phil Lord (21 Jump Street, The LEGO Movie) stanno scrivendo un film d’animazione di Spider-Man per la Sony e dirigeranno un episodio della serie Star Wars Anthology incentrato sul giovane Han Solo. Intervistato da IGN, Miller ha parlato delle aspettative per lo spin-off della saga creata da George Lucas: “Cerchiamo sempre qualcosa che ci galvanizzi e che ci spinga a fare un buon lavoro. E sembra che qui ci sia un sacco di pressione per non sbagliare. Quindi abbiamo trovato la motivazione giusta e vogliamo dare al pubblico un’esperienza nuova, che non sembri che stiamo soltanto cercando di soddisfare le aspettative ma fare qualcosa di nuovo ed entusiasmante per il pubblico. Ma, allo stesso tempo, vogliamo onorare ciò che rende fantastico Han Solo.”

“Potrei trascorrere un’intera giornata a spiegare per quale motivo sia il perfetto cowboy canaglia. E’ moralmente ambiguo ma ha una chiara bussola morale. E’ divertente, imprevedibile. Quando giocavamo da piccoli, litigavamo su chi dovesse interpretare Han Solo. E’ semplicemente uno dei migliori personaggi mai creati.”

Sul film d’animazione di Spider-Man: “Non posso parlare molto del progetto. Come quello di Han Solo, è coperto da segretezza, non posso davvero parlarne. Posso dirvi che non sarà un’altra storia delle origini di Peter Parker che avete visto 400 volte. Sarà qualcosa di unico e differente da tutto ciò che avete visto prima. E’ tutto quello che posso dire e vi piacerà.”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui