Il celebre scrittore e fumettista sarà anche produttore esecutivo.

La Starz ha dato il via libera all’adattamento della serie di romanzi fantasy American Gods, di Neil Gaiman, che sarà prodotta da FremantleMedia North America.

Intervistato da Collider ai Saturn Awards, Bryan Fuller, produttore, sceneggiatore e showrunner della serie ha dichiarato: “Ci stiamo lavorando. Abbiamo già scritto le prime due sceneggiature. E’ meraviglioso lavorare con Neil Gaiman. Sta scrivendo alcuni episodi per la serie. Sarà una cosa enorme, com’è giusto che sia.”

In precedenza, Gaiman ha dichiarato: “Sono emozionato, spaventato, felice, nervoso e pieno di gloriosa anticipazione. Il team che porterà il mondo di American Gods sullo schermo è stato riunito come i signori del crimine in un caper movie. Sono sollevato e fiducioso che la mia creatura sia in buone mani. Ora inizieremo a fare quello che i fans hanno fatto negli ultimi dodici anni: cercare i nostri Shadow, Wednesday e Laura…”

Pubblicato nel 2001, American Gods è stato tradotto in 30 lingue ed ha vinto i premi Hugo, Nebula e Bram Stoker. Il romanzo racconta di una guerra tra antichi e nuovi dei. Le tradizionali divinità bibliche stanno perdendo fedeli mentre cresce il potere dei nuovi dei che rappresentano i valori della società moderna: denaro, tecnologia, media, celebrità e droga. Shadow Moon, un ex-carcerato, diventa la guardia del corpo di Mr. Wednesday, un truffatore sotto le cui spoglie mortali si cela uno degli antichi dei. I due intraprendono un viaggio per riunire gli alleati nella battaglia contro i nuovi dei.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui