L’attrice interpreta l’Incantrice nel film DC-Warner in uscita nel 2016.

Intervistata da Empire Magazine, Cara Delevingne ha parlato dei personaggi femminili nei film di supereroi: “Ci sono solo tre ragazze in Suicide Squad ma, secondo me, sono i ruoli migliori. Generalmente i film di supereroi sono del tutto sessisti.”

Curiosamente, l’attrice si è scagliata proprio contro Wonder Woman che farà parte dello stesso universo cinematografico di Suicide Squad e sarà interpretata da Gal Gadot: “Le supereroine di solito sono nude o in bikini. Nessuno sarebbe capace di combattere in quelle condizioni. Come diavolo fa a combattere Wonder Woman? Sarebbe morta nel giro di un minuto.”

“Mi piacerebbe avere il potere di essere chiunque o qualunque cosa. Credo sia il superpotere definitivo per un attore, un po’ come Mistica degli X-Men, ma mi piacerebbe anche diventare un albero se volessi, o una graffetta.”

Suicide Squad vede nel cast Will Smith (Deadshot), Margot Robbie (Harley Quinn), Jared Leto (Joker), Jai Courtney (Captain Boomerang), Joel Kinnaman (Rick Flagg), Adewale Akinnuoye-Agbaje (Killer Croc), Jay Hernandez (El Diablo), Karen Fukuhara (Katana), Cara Delevingne (Incantatrice), Viola Davis (Amanda Waller), Jim Parrack, Ike Barinholtz, Adam Beach (Slipknot) e Common. Nel film comparirà anche Ben Affleck nel ruolo di Batman.

Diretto da David Ayer, Suicide Squad uscirà il 5 agosto 2016 in USA.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui