I piccoli fan di ieri dei Pokémon sono cresciuti, e vogliono prodotti “da adulti” con i loro mostriciattoli collezionabili preferiti.

Il primo videogioco Pokémon è uscito nel 1996: questo significa che chiunque ci abbia giocato all’epoca (e abbia letto i primi manga o guardato i primi anime sulle avventure di Ash e Pikachu) è ormai da tempo maggiorenne e ha probabilmente un lavoro. Non è detto tuttavia che abbia voltato le spalle alla sua passione.

pokemon life 3

Ecco quindi Pokémon LIFE, la prima rivista sui Pokémon espressamente dedicata agli adulti (non in quel senso; per quello c’è la Rule 34); un ‘lifestyle magazine’ che invece di dritte sulle diete delle star o “I 43 trucchi per farsi apprezzare da caporeparto” informa sulle ultime novità riguardo i videogiochi, gli anime e tutto quello che gira intorno al marchio Pokémon.
Il primo numero, che uscirà in Giappone il 30 Luglio, includerà un’esclusiva intervista al regista di Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alfa e darà in regalo un portabiglietti da visita giallo Pikachu con delle carte da collezione raffiguranti la cantante, doppiatrice e modella Shoko Nakagawa, grande Poké-fan, insieme ai suoi Pokémon preferiti.

pokemon life 2

pokemon life 1

E per acquistare il vostro abbonamento a Pokémon LIFE cosa c’è di meglio della carta di credito Pokémon? Purtroppo anche per questa dovrete trasferirvi in Giappone, dove hanno capito che chi ieri voleva collezionarli tutti oggi ha anche i soldi per farlo:

pokemon credito

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui