Già decisa la sostituta; pubblicata in Italia da Bao, Lumberjanes ha già attirato l’attenzione della Fox che ne trarrà un film.

Con il numero 17 (Agosto 2015) Noelle Stevenson, sceneggiatrice e creatrice insieme a Shannon Watters, Grace Ellis, e Brooke Allen di Lumberjanes, lascerà la testata. La fumettista lo ha annunciato su twitter comunicando allo stesso tempi il nome di colei (il team creativo rimarrà tutto al femminile) che prenderà il suo posto: Kat Leyh, altra autrice venuta dal mondo dei webcomic (Supercakes).

Lumberjanes lanciato da BOOM! nel 2014 e candidato nel 2015 a due Eisner Awards, racconta di una squadra i ragazze scout unite dal motto “Amicizia al massimo!” e impegnate nell’indagare i misteri che circondano il loro campo estivo, come inquietanti creature a tre occhi, statue parlanti, yeti hipster e mostri marini. Questo titolo all-ages (particolarmente adatto per giovani lettrici), il cui primo volume che raccoglie i primi 5 numeri dell’edizione USA pubblicato è stato pubblicato in Italia da Bao, ci è piaciuto MOLTO. E anche alla Fox, che lo ha già opzionato per un film.

lumberjanes_1_12_colors_small-421x640

Noelle Stevenson con il suo webcomic fantasy Nimona (2012-2014, raccolto in volume da HarperCollins) si è fatta notare nel fumettomondo USA: oltre a Lumberjanes per la BOOM! ha scritto l’ultimo Thor Annual per la Marvel e sempre per la Casa delle Idee si occupa del rilancio dei Runaways durante l’evento Secret Wars. Com disegnatrice ha inoltre lavorato ad un doppio episodio del fumetto digitale DC Sensation Comics featuring Wonder Woman, con protagonista una Diana adolescente.
Di Kat Leyh è disponibile online (in inglese) il webcomic Supercakes, sulla vita quotidiana di una coppia di supereroine.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui