La prima opera lunga dell’autore spagnolo Miguel Brieva è attesa in Italia per settembre.

Eris Edizioni pubblicherà in Italia il primo graphic novel dell’autore spagnolo Miguel Brieva, artista di punta della scena underground del suo paese che ha ormai conquistato l’attenzione del grande pubblico, e non soltanto in patria. Il titolo originale del libro è Lo que me está pasando e il volume è uscito in Spagna per la Reservoir Books. L’arrivo in Italia grazie a Eris è fissato per settembre 2015 con il titolo “Quello che mi sta succedendo”.

Ambientato in questo presente di totale crisi sociale ed economica, racconta le vicende di Victor, giovane precario senza stabilità che si ritrova improvvisamente in un vortice di allucinazioni e deliri onirici che gli mostrano una visione più lucida e tagliente della realtà di quella offerta da telegiornali e media.

Brieva racconta questi anni abbandonando il taglio realistico per dare corpo ai sogni, dimensione in cui tutto è possibile, sovvertendo così tutti gli stereotipi del classico racconto sociale senza per questo rinunciare a un intento di denuncia.

“Quello che mi sta succedendo” è il primo racconto in forma lunga di Brieva, ma l’autore spagnolo, classe 1974, ha dato prova del suo eccezionale talento grafico con numerose altre pubblicazioni composte da racconti brevi, a fumetto e per illustrazioni, come l’imprescindibile Memorias de la tierra (Reservoir Books, 2012) e Bienvenido al mundo (Reservoir Books, 2007), che hanno conquistato il pubblico spagnolo.

Con questo titolo Eris aggiunge un tassello prezioso al suo percorso di ricerca nella produzione fumettistica estera, nell’intento di portare al lettore italiano opere e autori fondamentali, solitamente inediti nel nostro paese, solo perché lontani dai riflettori della compravendita dei diritti.Lo que me está pasando 2

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui