I protagonisti dei due classici del fumetto e dell’animazione giapponese si incontrano.

Non molto tempo fa vi abbiamo riportato che Cyborg 009 e Devilman avrebbero goduto di nuovi progetti animati, proiettati nei cinema per un periodo di tempo limitato. Sembra proprio che le produzioni saranno collegate e non solo per il comune denominatore costituito dal regista Jun Kawagoe di Cyborg 009 The Cyborg Soldier, Mazinkaizer SKL e Getter Robot Re:Model.

Sankei Sports annuncia infatti la produzione di una trilogia in OVA intitolata Cyborg 009 vs Devilman, che seguirà lo scontro tra Joe Shimamura e Akira Fudo a causa di un certo incidente. L’anime uscirà in un cofanetto Blu-ray l’11 Novembre e in tre DVD singoli l’11 Novembre, il 9 Dicembre e il 6 Gennaio. La commercializzazione per il mercato dell’home video sarà preceduta da un evento al cinema per due settimane a Ottobre.

La produzione dell’animazione è affidata agli studi Bee Media (Mazinger Edition Z: The Impact!) e Actas (Girls und Panzer).

A seguire il primo teaser trailer:

Testo: Una volta
Testo: vi erano nove guerrieri che salvavano il mondo dal pericolo
Testo: Una volta
Testo: vi era un uomo che possedeva il potere dei demoni e il cuore della giustizia
Testo: E ora… nel 2015
Testo: questa battaglia accelera verso l’Inferno…
Testo e Voce: Cyborg 009 vs. Devilman
Testo: Chi sopravviverà!?
Testo: Proiezioni fissate per un evento limitato a due settimane nei cinema di tutto il Giappone!

Nagai lavorò come assistente del compianto Ishinomori agli sfondi di Cyborg 009 prima di lanciare Devilman e, stando al Sankei Sports, aveva in mente di collaborare con il Maestro da molto tempo; una volta credeva che i personaggi delle due serie fossero come l’acqua e l’olio, ma ora ha commentato il nuovo progetto affermando che mostra eccellente armonia senza distruggere l’atmosfera e le sensibilità di ciascun personaggio mentre si scontrano.

Fonte: ANN

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui