Shigeru Miyamoto, creatore e game designer di Mario e Zelda, spiega come venivano realizzati i primi giochi della saga dell’idraulico italiano.

Presentando Mario Maker, il nuovo videogame Nintendo che permetterà ai giocatori di creare livelli personalizzati da far affrontare all’idraulico in salopette, il leggendario Shigeru Miyamoto ha mostrato al mondo dei veri e propri pezzi di storia videoludica: i disegni, su carta millimetrata, seguendo i quali sono stati progettati i livelli di Super Mario Bros., primo capitolo della serie uscito nel 1985.

super mario maker 1

super mario maker 4

super mario maker 5

super mario maker 2

Nel video (in inglese) Miyamoto e l’altro storico designer di Super Mario Takashi Tezuka spiegano come la sempre maggiore complessità dei livelli abbia portato all’abbandono della carta in favore di strumenti più tecnologici, e di come questi strumenti saranno messi a disposizione di tutti gli utenti che acquisteranno Mario Maker (su WiiU a Settembre):

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui