Il film farà parte della serie Anthology.

Il mese scorso la Lucasfilm e la Disney hanno annunciato che Josh Trank, regista di Chronicle e del prossimo I Fantastici Quattro, non dirigerà più il secondo spin-off della saga di Star Wars. Intervistato dal LA Times, Trank ha dichiarato: “E’stata la decisione più difficile della mia vita. Volevo fare qualcosa di originale dopo I Fantastici Quattro perché ho vissuto sotto pubblica sorveglianza, come avete visto, negli ultimi quattro anni della mia vita e non è salutare per me in questo momento. Voglio fare qualcosa che non attragga tutto questo interesse.”

“Alla Lucasfilm hanno capito il mio problema perché l’intera esperienza è stata psicologicamente molto dura. Certe volte mi sembra di vivere in una sceneggiatura di Paddy Chayefsky o una cosa del genere. Sono state fatte tante di quelle considerazioni sbagliate su questa storia da raggiungere un livello satirico molto divertente. E si tratta di persone che non mi hanno mai incontrato prima. Se mi conoscessero capirebbero che sono una persona piuttosto innocua.”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui