The Seven Deadly Sins, Haikyu! e Tokyo Ghoul affiancano gli ormai soliti campioni di vendita quali One Piece e L’Attacco dei Giganti.

Come ogni anno ai primi di Giugno Oricon redige alcune classifiche riepilogative sui manga più venduti in Giappone durante la prima metà dell’anno, nello specifico prendendo in considerazione il periodo di tempo intercorso tra il 17 Novembre dell’anno precedente e il 17 Maggio dell’anno in corso.

Iniziamo dalla Top 30 stilata per serie, che rispetto al primo semestre del 2014 vede stabili One Piece (ma con un maggiore volume di vendita, oltre sette milioni di copie rispetto ai quasi 5 di un anno fa) e Detective Conan, in discesa L’Attacco dei Giganti, Kuroko’s Basket, Naruto o Bleach e in salita The Seven Deadly Sins, Haikyu!, Ao Haru Ride, Terra Formars o Tokyo Ghoul. Da segnalare i buoni risultati ottenuti dalla nuova edizione di Kiseiju, spinta dall’anime tv e da due film dal vivo di altrettanto successo.

The Seven Deadly Sins 1

01) The Seven Deadly Sins (7,059,400)
02) One Piece (7,046,066)
03) Assassination Classroom (5,231,158)
04) L’Attacco dei Giganti (5,047,725)
05) Haikyu!! (3,588,366)
06) Tokyo Ghoul (2,640,791)
07) Naruto (2,459,918)
08) Ao Haru Ride – A un passo da te (2,326,507)
09) Terra Formars (2,303,931)
10) Yowamushi Pedal (1,956,019)

Seguono le posizioni 11-20.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui