Fifa 16, Peter Moore risponde alle critiche contro la presenza femminile introdotta nel gioco

Pubblicato il 1 Giugno 2015 alle 12:00

Peter Moore fa “sentire la sua voce” tramite Twitter rispondendo a chi critica la presenza delle squadre nazionali femminili su Fifa 16.

Peter Moore non se n’è stato in disparte riguardo le varie critiche da parti di molti, spesso ingiustificate, per via della presenza delle squadre femminili inserite in Fifa 16.

“Siamo meglio di questo” ha scritto Peter rispondendo alla marea di commenti al riguardo.

Tuttavia basterà per fermare questa specie di “odio” che si sta scatenando sulla rete? Solo il tempo potrà dirlo. È tuttavia molto triste vedere che al mondo, nel ventunesimo secolo, possano esserci discriminazione del genere da parte di certi individui persino nel mondo videoludico.

Articoli Correlati

Tales of Arise è un titolo di ruolo in stile giapponese, sviluppato e pubblicato da Bandai Namco, in uscita per PlayStation 4,...

08/09/2021 •

17:00

Dragon Quest The Adventure of Dai: A Hero’s Bonds è il nuovo gioco di ruolo basato sulla serie animata di Toei Animation....

08/09/2021 •

11:10

Kei Sasuga è al lavoro su una nuova serie manga che debutterà su Weekly Shonen Magazine. La serie prenderà il via da uno dei...

08/09/2021 •

10:28