L’era dei giochi d’Horror d’esplorazione avanza e ora è tempo di un nuovo Titolo molto interessante: Percepition.

Percepition si unisce a quella che potremmo definire “l’eredità videoludica” di questa generazione che ha abbracciato moltissimo, special mondo nel mondo Indie, la componente Horror. Percepition parla di una ragazza cieca di nome Cassie la quale si ritrova imprigionata all’interno di una strana villa nei suoi sogni. Cassie intuisce che l’unico modo per scappare da quel posto sia trovarne l’uscita tuttavia si rende conto velocemente che strane entità la stanno braccando…

per2

Cassie non sarà armata con nessun’arma e non avrà modo di difendersi. Sarà equipaggiata solo con una verga, uno strumento in grado di produrre un’onda sonora tramite la quale sarà in grado di ricreare una specie di “mappa sonora” dell’area, come un sonar (Daredevil, is that you?!”). Tramite questo metodo, il giocatore potrà condurre Cassie in giro per la villa, evitare di scontrarsi con le presenze che la infestano e scoprirne la storia.

per3

Tenete conto che i developers di Percepition sono anche quelli che hanno lavorato su grandi giochi come Dead Space e Bioshock e quindi la qualità è decisamente garantita. Il progetto è sicuramente interessante e infatti ambisce ad una cifra non indifferente anche per Kickstarter e cioè 150.000 dollari. Percepition è in programma d’uscita su Steam ma per non ha una campagna Steam Greenlight attiva.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui