Il fumetto di Alan Moore torna sul grande schermo.

Deadline annuncia che la 20th Century Fox vuole realizzare una nuova trasposizione cinematografica da La Lega degli Straordinari Gentlemen, la serie di graphic novel scritta da Alan Moore e disegnata da Kevin O’Neill. Il film sarà prodotto dalla Davis Entertainment con la supervisione di Ira Napoliello e Matt Reilly.

Dal fumetto è già stato tratto il film La Leggenda degli Uomini Straordinari, diretto da Stephen Norrington, con Sean Connery, uscito nel 2003. In seguito ad un incasso piuttosto mediocre di 178 milioni di dollari in tutto il mondo, i piani per un sequel vennero accantonati.

Recentemente, la Fox ha tentato di realizzare una serie tv tratta da La Lega degli Straordinari Gentlemen ma il pilot commissionato nel 2013 è stato respinto.

Descritto da Alan Moore come “La Justice League dell’Inghilterra vittoriana”, il fumetto racconta di eroi, antieroi e villain della letteratura del 19° secolo e dei primi del 20° secolo, tra cui Mina Harker, Alan Quatermain, il Capitano Nemo e il dr. Jekyll, riuniti dal governo britannico per fermare serie minacce come il prof. Moriarty, Fu Manchu o gli invasori alieni da La Guerra dei Mondi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui