Go Nagai Robot

I 20 anime migliori da guardare in punto di morte

Un macabro sondaggio ha chiesto a 10.000 otaku quale serie animata vorreste rimanga impressa nei vostri occhi al momento della (inevitabile) dipartita.

Tutti vorremmo andarcene facendo quello che ci piace; e se quello che vi piace è guardare anime, allora con tutta probabilità vi sarete posti il problema di quale serie vi accompagnerà nei vostri ultimi momenti. (In realtà tutti vorremmo essere immortali, ma su questo i ricercatori di MangaForever stanno ancora lavorando questo è ovviamente impossibile e voi non avete mai sentito parlare del Progetto MF per il Perfezionamento dell’Uomo.)

Go Nagai Robot
Gendo_Ikari_by_Darthval
Presto…

Il sito nipponico Charapedia, ormai molto noto ai nostri lettori per i suoi sondaggi, lo ha chiesto a 10.000 dei suoi utenti otaku: Quale anime vorreste guardare negli ultimi attimi della vostra vita? A rispondere un gran numero di giovani (oltre il 78% tra i 10 e i 29 anni) in un campione diviso equamente tra i due sessi (54% maschi-46% femmine)-

Via alla Top 20 degli anime che i giapponesi vorrebbero nei loro ultimi istanti!

20° POSTO – FATE/ (SERIE): 156 voti

fate stay

Ispirate a una serie di light novel, Fate/ stay night (2006) e Fate/ stay night: Unlimited Blade Works (2014, in corso) raccontano del giovane Shiro Emiya, studente orfano con l’obbiettivo di diventare “Paladino della Giustizia” coinvolto nella Guerra del Santo Graal, competizione che vede sfidarsi potenti maghi chiamati Master per il possesso del Graal, oggetto che fa avverare i desideri. Ad aiutare Shiro, Master inesperto, la Servant (spirito di un eroe del passato) Saber.

19° POSTO – L’ATTACCO DEI GIGANTI: 183 voti

attacco giganti 25 milioni

Morire osservando l’umanità divorata da inquietanti giganti antropomorfi e antropofagi non sembrerà il massimo, ma l’anime tratto dal manga di Hajime Isayama è uno dei maggiori successi degli ultimi anni e la sua presenza non stupisce. Del resto nelle prossime pagine di questa classifica troveremo anime ancora più tristi di SnK.

Nel caso vogliate lasciare questo mondo guardando puntate inedite de L’Attacco dei Giganti cercate di resistere fino al 2016, anno in cui inizierà la messa in onda della seconda stagione.

9 Commenti

  1. hahaha siete ridicoli….chi ha fatto sta lista merita che il proprio nome venga scritto sul death note

  2. Gente ignorante come voi non può capire; non è che se piace un anime (es. Death Note, Attack on Titan, Tokyo Ghoul ecc…) allora dev’essere nella “lista” che è, per l’appunto, una votazione/sondaggio fatto da persone reali (che coincidenza pensavo fosse fatto da animali) che guarda caso classifichi, tramite i voti sempre dati da persone, non scimpanzè, PERSONE i migliori anime che vorrebbero vedere in punto di morte. Se non ci sono anime come Your Lie in April vuol dire che (basta fare 1000 meno 7 cit.) forse, e dico, forse NON-LO-VOGLIONO-VEDERE. WOW CHI L’AVREBBE MAI DETTO. Io non dico che faccia schifo, anzi è famoso e bello e penso sia anche in altre “liste” ma anche se in questa non c’è non muore nessuno… dico bene?
    Ah… ultima cosa se il Death Note esistesse potresti anche scriverlo il suo nome al suo interno ma non penso tu voglia diventare un’omicida psicopatico. * se ne va prendendo una patatina e…. * NO SASCHA! * e Sascha le ruba la patatina * * si deprime in un angolino *

COMMENTA IL POST